2 consigli digital se hai un’attività locale

Cos’è il local marketing

Il local marketing si rivolge principalmente a un pubblico con sede nella stessa città o regione. Si rivolge a persone che si trovano entro un certo raggio di distanza dalla sede fisica (generalmente si misura in base a una distanza ragionevole da raggiungere in automobile) che potrebbero realisticamente acquistare i tuoi prodotti o servizi in qualsiasi momento. Il periodo storico che stiamo vivendo e il recente lockdown, hanno provocato non pochi problemi alle attività locali, ma hai pensato a come sfruttare questa situazione a tuo vantaggio?

Se ancora non sei presente online con i canali e con la giustra strategia di digital marketing dovresti ragionare su questi tre semplicissimi punti:

  • essere presente online ti permetterà di ampliare il pubblico interessato ai tuoi prodotti o servizi e farti conoscere;
  • ti darà la possibilità di sapere cosa pensano di te i tuoi clienti attuali;
  • sarai in grado di continuare a far crescere la tua attività locale in situazioni di crisi;

Come potresti essere presente online ottimizzando i costi e sfruttando alcuni strumenti gratuiti molto utili che il web ci mette a disposizione?

Con queste 2 attività da mettere subito in pratica:

1) Apertura di una scheda Google My  Business

La scheda google permette a chi possiede un’attività locale di inserire molte informazioni riguardanti la propria attività. La scheda google è immediata, visibile come primo elemento a chi digita il nome della tua attività o meglio ancora, a chi cerca un’attività come la tua nella proprie vicinanze. Attraverso la geolocalizzazione fornirai al tuo cliente  potenziale cliente una panoramica completa delle informazioni di cui necessita all’istante: orari di apertura, numero di telefono, indirizzo, comunicazioni in rilievo, offerte.

La scheda di google my business permette agli utenti di lasciare delle recensioni sulla tua attività e a te di rispondere a queste, instaurando un rapporto di fiducia e di presenza attiva online. Cura le recensioni, rispondi a quelle positive e fornisci elementi utili al pubblico per comprendere quelle negative. Puoi rispondere, inoltre, alle domande degli utenti rispetto ai servizi o ai prodotti che offri.

La scheda di google my business permette di creare interazione con i tuoi clienti e di attirare nuova clientela sulla base del feedback ricevuto e delle foto scattate. La scheda google permette infatti  allo staff ed ai clienti di arricchire con materiale fotografico la tua presenza online. Sarà possibile caricare autonomamente le foto scattate all’interno del tuo locale, e quindi contribuire all’aumento di visibilità del tuo brand.

La scheda di google my business ti permette inoltre di monitorare le statistiche scoprendo in che modo i clienti cercano la tua attività mostrandoti il numero di visualizzazioni ricevute dalla tua scheda in un dato periodo di tempo.

La scheda di google my business ti permette di creare inserzioni locali ovvero inserzioni pubblicitarie geolocalizzate per la propria attività, in modo mirato e ottimizzato proprio per le attivià locali.

2) Sfrutta i social Networks

Probabilmente starai pensando: “ ce l’ho già una pagina Facebook e sono anche su Instagram”

Certo, probabilmente è così, ma sei davvero sicuro di usare bene i tuoi canali?

La prima cosa che non devi assolutamente dimenticare è che le persone sui Social non sono alla ricerca di un prodotto da acquistare. Per questo la tua comunicazione deve essere volta a creare valore per i tuoi utenti, in altre parole, dai un motivo valido alle persone per seguirti, crea dei contenuti che siano educativi, informativi o di intrattenimento.

Per renderti la cosa più chiara ti farò un esempio:

Immagina di essere un fioraio. In che modo potresti essere utile tramite i tuoi post?

Potresti ad esempio suggerire delle accortezze da mettere in pratica se si vogliono far cresce bene le proprie piante (di quanta luce hanno bisogno, quante volte annaffiarle e così via).

In questo modo sarai utile alla tua community, darai loro ciò di cui hanno bisogno.

E nel momento in cui si ritroveranno a dover acquistare dei fiori secondo te a chi penseranno?

    Il tuo nome (richiesto)

    La tua email (richiesto)

    Il tuo messaggio

    Acconsenti al trattamento dei dati al fine di rispondere a richieste e/o preventivi secondo le condizioni espresse nella pagina d’informativa sulla privacy *