Come aumentare le visite al tuo Sito Web
Come aumentare le visite al tuo Sito Web

Come aumentare le visite al tuo Sito Web

Un qualsiasi sito web, sia che tu stia mettendo su un blog, sia che tu stia puntando ad un e-commerce, ha un disperato bisogno di visitatori (e più ce ne sono e meglio è).

Ma come si può portare costantemente gli utenti a visualizzare le pagine che compongono il tuo sito?  Scordati che i visitatori arriveranno da soli senza che nessuno faccia nulla. Sul web, se non sai come farti trovare, sei praticamente invisibile. E questo significa zero visitatori il che equivale a dire zero potenziali clienti e quindi, alla resa dei conti, zero incassi per te.

Le persone arrivano sul tuo sito essenzialmente in due modi:

  • GOOGLE
  • SCOPERTA della tua attività attraverso social media, pubblicità cartacea, passaparola, banner pubblicitari

Quali sono i sistemi che funzionano per portare del buon traffico al tuo sito tramite il web?

Spedire una newsletter: per fare questo devi possedere un database di clienti ben strutturato e profilato.. A questo punto la mail deve essere studiata dal punto di vista del copywriting (scrittura persuasiva) e della creatività, in modo da spingere l’utente all’azione del click. In questo caso è fondamentale una targetizzazione degli utenti, utilizzando quanto più buon senso possibile. Per intenderci, è utile far conoscere il tuo nuovo sito del tuo Hotel a 5 stelle ad un target di under 18?

Utilizzare la pubblicità su Google: in questo caso pagherai un tot a click lapubblicità da mettere su Google (tramite il servizio AdWords). Proprio per questo motivo, la pubblicità online di questo tipo viene chiamata pay per click (PPC) ovvero si paga solo quando l’annuncio pubblicitario viene effettivamente cliccato da qualcuno. In una fase prettamente di lancio di un’attività questo metodo potrebbe essere valido per lanciarsi, tuttavia è un sistema che potrebbe farti perdere soldi se non lo sai ben gestire. Ad esempio, in una fase di lancio, nessuno conoscerà ancora il tuo nome… bisognerà acquistare, quindi, parole chiave che le persone digitano per trovare quello che tu offri.

Posizionarsi su google: se riesci a fare una buona ottimizzazione per i motori di ricerca e a posizionarti nelle primissime posizioni di Google per le migliori parole chiave inerenti il tuo business, allora hai già fatto un buon lavoro! Presta molta attenzione a questo elemento ma non focalizzarti eccessivamente su di esse; Google penalizza, infatti, i furbetti che si approfittano delle keywords, utilizzandole in modo ripetitivo. Crea un contenuto di qualità, leggibile e inserisci la parola-chiave in pochi punti strategici, come nel titolo della pagina del tuo sito! Ma quali sono gli strumenti migliori per individuare queste parole chiave, per poi tradurle in contenuti interessanti? Almeno 1, gratuito e imprescindibile: lo strumento di pianificazione delle parole chiave di Google Adwords!

Affidati ad un professionista che faccia il lavoro di ottimizzazione seo al tuo sito web, non puoi improvvisarti esperto in seo!

I testi ben scritti:oggi è fondamentale comprendere il linguaggio utilizzato dagli utenti, capire come questi cercano i contenuti e le informazioni di cui hanno bisogno, scrivere contenuti utili e di qualità, facilmente fruibili. I testi ben scritti rispondono a certi requisiti:

  • rispondono alle domande dei visitatori (cosa cercano i miei utenti? Cosa si aspettano di trovare? Come posso esser loro di aiuto?);  
  • permettono di avere informazioni utili;  
  • incoraggiano a tornare;  

Grafica e funzionalità: Andando a realizzare il proprio sito Web, la grafica generale delle pagine è un elemento di primaria importanza per dare riconoscibilità e personalità alla propria attività online. La grafica Web dovrebbe sempre e comunque assolvere alcune funzioni di base. La grafica non deve essere un elemento di disturbo, ma un elemento di semplificazione e facilitazione nell’uso del sito, nella comprensione dei servizi e delle aree tematiche, nella lettura visiva della singola pagina così come della successione di pagine diverse. Una buona veste grafica deve essere realizzata sempre attraverso l’uso delle regole di navigabilità, usabilità, funzionalità e  accessibilità . Non affidatevi solo all’inventiva di un’agenzia “creativa” di grafica ne solo alle soluzioni di informatici: spesso la scelta di una di queste soluzioni è il fallimento del sito stesso.

Sfruttare i social networks: nel web marketing non esistono scorciatoie, nessuno può promettervi cure miracolose, l’aumento istantaneo delle vostre vendite su internet o delle visite sul vostro sito. La crescita di un sito, così come di un social network è esponenziale, lenta in partenza, ma superata una certa soglia, si ha una crescita costante e sempre più rapida. Per arrivare a questo punto bisogna progettare bene il proprio lavoro, capire quali sono le strategie efficaci, i social networks più adatti alla tua attività e continuare a lavorare con costanza per ottenere risultati sempre migliori.

Vuoi saperne di più?