Landing page: 4 regole d’oro

Nel web marketing la landing page è una specifica pagina (pagina di atterraggio) che l’utente raggiunge dopo aver cliccato su un link specifico o su una pubblicità. Pensatela così: la landing page perfetta è come un cupcake invitante che non potrete evitare di mordere.

Creare una buona ed efficace landing page è necessario soprattutto per:

  • comunicare informazioni importanti al tuo visitatore
  • spingerlo a compiere un’azione e completare il processo di conversione(ad es. compilare un form per iscriversi alla newsletter, per ricevere un’offerta, per comprare un servizio/prodotto)

Ci sono molte cose da considerare quando si crea una landing page efficace:

1) Una delle cose primarie è semplicemente…rendi la tua landing page più semplice possibile, così facendo potrai catturare l’attenzione!

Di più non è meglio, quindi non riempirla di qualunque cosa o di milioni di offerte. In realtà hai solo pochi secondi per attrarre l’attenzione del visitatore, ricordatelo! Devi riuscire a suscitare abbastanza interesse da fargli continuare il percorso.  Quindi attenzione alle cose principali:

  • fai un’intestazione ben definita, con il tuo logo visibile e parole chiave in grassetto
  • fagli capire subito che è finito nel posto giusto, la confusione fa scappare!
  • evita lunghi blocchi di testo
  • fai un elenco puntato dei vantaggi di utilizzare il servizio/prodotto che stai offrendo

2) Usa delle belle immagini, anzi.. usa UNA bella immagine, è più che sufficiente!

“Un’immagine vale più di mille parole”, vero! La scelta dell’immagine è di grande importanza. Una bella immagine può dire molto su un prodotto in poco tempo, ti permette di dare al visitatore le informazioni più importanti velocemente, mostrandogliele!

3) Utilizza una buona call-to-action

Quando vuoi invitare qualcuno ad un’azione spesso non conta quello che dici, ma come lo dici. Quindi ricorda… la perfetta call to action è misurabile, tiene conto del contesto, è breve e non è un semplice “clicca qui!”

4) Dai qualcosa in cambio

Dare qualcosa in omaggio (ad esempio un ebook, un buono sconto o qualunque altra cosa possa far piacere ricevere) chiedendo in cambio l’email è un buon modo per iniziare a costruire un business

In conclusione la buona riuscita di una campagna online dipende sicuramente anche dalla creazione di un’efficace “pagina d’atterraggio”. Lo scopo è convertire gli utenti in clienti e per farlo con una landing page ricorda sempre di comunicare con loro in maniera immediata, chiara e soprattutto facile.